Io non ci sto! Non voglio far parte della generazione groupon, una generazione di professionisti che svendono il proprio sapere per mettere qualche soldino nella tasta!

Non voglio dover e non devo lavorare con certificazioni energetiche a 49 euro o un progetto per interni a poco meno di 60 euro!

Forse il nostro collega che ha pubblicato la sua offerta oggi su groupon non ha letto i tanti articoli e non conosce i continui richiami degli ordini professionali.
Tutto ciò non significa che non debba esistere la concorrenza, ma non deve esistere la svendita delle proprie prestazioni..

Paradossalmente mi converebbe più acquistare questo ‘deal’ che farmi una certificazione da solo. La domanda che sorge è:

‘ cosa ci guadagni caro collega?’

Considerando che groupon prende una parte del compenso, se il caro collega si trovasse a fare un sopralluogo a una distanza 25 km, praticamente spenderebbe tutto in benzina..

Caro collega vali molto di più e ci sono altri modi più dignitosi di lavorare sia per la tua persona sia per l’ordine professionale che rappresenti!